Caputo: “Cosmarini all’Asa, si va avanti”

Caputo: “Cosmarini all’Asa, si va avanti”
“Non si torna indietro, si continua con il procedimento che sancisce il passagio di alcuni dei cosmarini all’Asa. I sindacati possono opporsi, ma io non demordo”. Così il presidente del Cosmari Av1 Antonio Caputo. Il sindaco di Aiello del Sabato replica alle accuse che ieri alcune sigle sindacali av…

Caputo: “Cosmarini all’Asa, si va avanti”

“Non si torna indietro, si continua con il procedimento che sancisce il passagio di alcuni dei cosmarini all’Asa. I sindacati possono opporsi, ma io non demordo”. Così il presidente del Cosmari Av1 Antonio Caputo. Il sindaco di Aiello del Sabato replica alle accuse che ieri alcune sigle sindacali avevano lanciato sia all’indirizzo degli amministratori del consorzio che dalla Cisl, unica organizzazione ad aver avvallato l’operazione. Nel corso di un incontro di qualche giorno fa si è sancito il trasferimento dall’ente all’Asa di sole 25 unità: si tratta degli operatori del Cosmari che già lavorano insieme all’Asa sulla raccolta differenziata. La Confsal – insieme a Ugl, Cisal e Cgil – ha annunciato una dura protesta tirando in ballo il Prefetto Blasco e il sottosegretario Bertolaso. “Tra non molto – ha aggiuntoil presidente Caputo – i consorzi saranno sciolti ed è nostro dovere mettere in campo tutte le strategie utili per stabilizzare i lavoratori”.

Notizie correlate