Centro autismo, il prefetto: “Sono fiduciosa, la struttura aprirà battenti“

“Il governatore è impegnato. Abbiamo messo insieme tutti gli attori per tirare le fila su questa vicenda. Siamo fiduciosi“. Così il prefetto di Avellino, Maria Tirone, a proposito del centro per l’autismo di rione Valle ad Avellino. L’altro giorno il rappresentante di governo ne ha parlato all’abbazia del Loreto con il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca. “C’erano state – ha aggiunto – difficoltà sia di natura giuridica che sul piano dei lavori di completamento. Credo che sia tutto in via di risoluzione perché c’è l’impegno della regione a sostenere il comune di Avellino sulla questione amministrativa che riguarda l’esproprio dei terreni sui quali è stata realizzata la struttura. Risolto il problema del completamento dei lavori e della successiva apertura del centro, resta il nodo sulla gestione, ma anche su questo aspetto – ha poi aggiunto la dottoressa Tirone – De Luca ha le idee ben chiare e terrà conto del centro nella programmazione sanitaria. Ecco perché possiamo guardare al futuro con fiducia“.

Notizie correlate