Confermato il treno per Napoli, ma sono pochi i passeggeri irpini

Corsa confermata fino a giugno, ma senza inversione di rotta nel numero di passeggeri nel tratto irpino, a gennio si rischia un taglio per la provincia di Avellino. Parliamo del treno per Napoli. La regione Campania ha deciso di confermarlo nonostante il numero assasi ridotto di utenti nelle stazioni di Avellino, Solofra e Montoro. In media una ventina al giorno, rispetto agli oltre 100 che salgano da Mercato San Severino in poi. Il treno può trasportare al massimo 145 passeggeri. Se non dovesse esserci a breve un incremento in biglietteria, il treno non partità più da Avellino, ma bensì da Mercato San Severino.

Notizie correlate