IIA, Zaolino: “Domani riunione a Roma, ma senza Di Maio. Sarà un’altra giornata persa…”

“La convocazione a Roma per il pomeriggio di domani 8 novembre, senza la presenza del Ministro Di Maio, fa presagire l’ennesimo viaggio a vuoto che servirà solo a prendere altro tempo e procrastinare in avanti il rilancio di Industria Italiana Autobus”, afferma il Segretario Generale della Fismic Irpinia Giuseppe Zaolino, alla vigilia dell’incontro nella Capitale per risolvere la questione IIA.

“L’assenza del Ministro per chi ha un  minimo di esperienza è un segnale preciso. Non ci sono ancora le condizioni per annunciare una soluzione concreta. Dalle nostre informazioni – continua Zaolino – ci risulta che anche Gruppioni abbia rinunciato, decidendo d’investire in altri settori”.

Intanto cresce la preoccupazione dei lavoratori di Valle Ufita, che vedono allontanare il ritorno in fabbrica e l’avvicinarsi della scadenza della Cassa Integrazione.

“Ci auguriamo – conclude Zaolino – che possa essere raccolto il nostro grido d’allarme e dare una degna conclusione a questa vertenza che si trascina da troppo tempo”.

Notizie correlate