Irpinia, donazione organi in crescita

Irpinia, donazione organi in crescita
Il numero di donatori in Irpinia continua a crescere. Nel 2009 si registra un aumento del 5% di persone che hanno dichiarato la volontà di donare i proprio organi. I dati sono stati resi noti durante la conferenza stampa di presentazione della dodicesima giornata nazionali per la Donazione e i Trapi…

Irpinia, donazione organi in crescita

Il numero di donatori in Irpinia continua a crescere. Nel 2009 si registra un aumento del 5% di persone che hanno dichiarato la volontà di donare i proprio organi. I dati sono stati resi noti durante la conferenza stampa di presentazione della dodicesima giornata nazionali per la Donazione e i Trapianti di Organi che si svolgerà anche ad Avellino domenica prossima. Un gazebo sarà allestito dinanzi la villa comunale. L’obiettivo è quello dir sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche riguardanti il prelievo e il trapianto di organi. Il programma di iniziative prevede anche lo svolgimento di concerti e dibattiti, la proiezione di filmati e l’allestimento di punti d’informazione dove sarà possibile presentare le dichiarazioni di volontà per diventare donatori di organi. Inoltre, il Coni allestirà un mini villaggio dello sport, dove i bambini e gli adolescenti potranno cimentarsi in varie discipline sportive, tra le quali il rugby, il pattinaggio, il ciclismo, il karaté, il taekwondo, il minivolley e il minitennis. Inoltre, si esibiranno gruppi folkloristici, giocolieri e trampolieri. Alla conferenza stampa di oggi nell’aula magna dell’Asl di Avellino anche il commissario Albino D’Ascoli che ha voluto testimoniare con la sua presenza l’importanza del tema della donazione.