Montemiletto, per gli lsu futuro ancora incerto

Montemiletto, per gli lsu futuro ancora incerto
La CGIL e la CGIL Funzione Pubblica di Avellino denunciano la mancata Approvazione di un progetto di utilizzo degli LSU del Comune di Montemiletto, presentato presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Il progetto sebbene approvato dal Presidente del Tribunale di Avellino, che chiedeva l’utilizzo de…

Montemiletto, per gli lsu futuro ancora incerto

La CGIL e la CGIL Funzione Pubblica di Avellino denunciano la mancata Approvazione di un progetto di utilizzo degli LSU del Comune di Montemiletto, presentato presso il Ministero di Grazia e Giustizia. Il progetto sebbene approvato dal Presidente del Tribunale di Avellino, che chiedeva l’utilizzo degli stessi per la sistemazione dell’archivio, attualmente non visionabile, è stato bocciato dal Ministero con la motivazione che “trattasi di utilizzo di lavoro precario”. Nonostante la crisi che si aggrava e la cassa integrazione che registra un incremento del 553% nel solo mese di febbraio cosa fa questo Governo? Invece di allargare gli ammortizzatori sociali a tutti i lavoratori, precari inclusi, taglia anche quelli già esistenti, nonostante questi ultimi siano già a carico della gestione INPS. Questa Organizzazione Sindacale denuncia che l’utilizzo degli LSU copre da sempre vacanze di organico presso gli Enti locali e che essi svolgono attività lavorative positive e funzionali per il raggiungimento degli obietti delle Amministrazioni che li tengono in carico. A tal proposito valutano positivamente l’iniziativa dell’Assessorato Regionale al Lavoro e Formazione Professionale sulla manifestazione d’interesse relativa alla stabilizzazione degli stessi e si augura che tale iniziativa si realizzi in tempi brevi.

Notizie correlate