Montevergine, designato nuovo abate: è Don Beda

Montevergine, designato nuovo abate: è Don Beda
E’ don Beda Paluzzi il nuovo abate del Santuario di Montervergine. Due settimane fa c’era stata la designazione da parte dei monaci benedettini. Oggi è arriva la nomina del Vaticano che chiude di fatto l’iter per il nuovo responsabile dell’abbazia irpina. 73 anni, don Beda è nato a Ferrentino, un pa…

Montevergine, designato nuovo abate: è Don Beda

E’ don Beda Paluzzi il nuovo abate del Santuario di Montervergine. Due settimane fa c’era stata la designazione da parte dei monaci benedettini. Oggi è arriva la nomina del Vaticano che chiude di fatto l’iter per il nuovo responsabile dell’abbazia irpina. 73 anni, don Beda è nato a Ferrentino, un paese in provincia di Frosinone. E’ stato ordinato nel monastero di Subiaco. Don Beda è il 105esimo abate del santuario irpino. E’ arrivato Montevergine nel 2006. Da allora ha ricoperto l’incarico di priore amministratore dell’abbazia. “La nostra missione è accogliere con lo spirito della fede e della carità i fedeli e i pellegrini che si recano a Montevergine”. Queste sono state le prime parole del nuovo. “Alle istituzioni locali – ha aggiunto – chiedo maggiore attenzione per il Santuario affinché sia oltre che un luogo di culto anche un luogo che sappia accogliere i devoti della Madonna”.

Notizie correlate