Moscati, pochi infermieri nella sala operatoria

Moscati, pochi infermieri nella sala operatoria
Pochi infermieri in sala operatorie, aumenta lo stress e ci si fa male anche durante le operazioni. E’ la sconcertante accusa del sindacato Fials. E nel mirino finisce la gestione dell’ospedale Moscati di Avellino. “La carenza di personale presso la sala operatoria multidisciplinare – dice Lucio De …

Moscati, pochi infermieri nella sala operatoria

Pochi infermieri in sala operatorie, aumenta lo stress e ci si fa male anche durante le operazioni. E’ la sconcertante accusa del sindacato Fials. E nel mirino finisce la gestione dell’ospedale Moscati di Avellino. “La carenza di personale presso la sala operatoria multidisciplinare – dice Lucio De Vincentiis – ha raggiunto livelli insopportabili. I dipendenti assegnati al settore sono costretti a svolgere quotidianamente turni a dir poco stressanti per sopperire alla mancanza di figure infermieristiche ed ausiliarie”. “Il sindacato ha più volte chiesto alla direzione che la situazione venga affrontata e risolta definitivamente, ma, al momento il problema risulta ancora sottovalutato” – aggiunge ancora il segretario provinciale della Fials.

Notizie correlate