Moscati, il pronto soccorso scoppia: in arrivo i rinforzi

Centoventi accessi al giorno: sulla carta 27 tra medici e infermieri, ma di fatto al lavoro tra permessi e assenza per malattie si contano tra i 23 e i 24 operatori. Il pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino scoppia. La direzione di contrada Amoretta corre ai riparti. In arrivo subito 4 nuovi medici e al massimo entro tre mesi sarà nominato anche il nuovo primario.

Notizie correlate