Non si arrendono: gli ex parcheggiatori anche oggi in comune

Gli ex parcheggiatori sono tornati anche in oggi in comune. Hanno invano cercato di incontrare il sindaco Foti o qualche suo delegato. Una decina di loro ha trascorso la mattinata tra la portineria e il primo piano. “Noi non desistiamo – hanno fatto sapere – continueremo a venire in comune fino a quando non ci saranno risposte concrete alle nostre istanze. Il sindaco si era impegnato in consiglio comunale. E’ da un anno che stiamo senza lavoro”. Nuove forme di protesta sono annunciate per la seduta di venerdì del civico consesso. Stamane a vigilare sull’ordine pubblico anche la Digos della Questura di Avellino.

Notizie correlate