Permessi disabili, stanati i furbi: sono il 30%

Permessi disabili, stanati i furbi: sono il 30%
Il 30% dei permessi sosta rilasciati ai disabili sono illegittimi e per questo saranno presto revocato. Lo ha annunciato Rocco Quagliariello, dirigente dell’Asl e responsabile dell’apposito servizio. La sua equipe ha avviato qualche settimana fa un monitoraggio completo su tutte le autorizzazioni ri…

Permessi disabili, stanati i furbi: sono il 30%

Il 30% dei permessi sosta rilasciati ai disabili sono illegittimi e per questo saranno presto revocato. Lo ha annunciato Rocco Quagliariello, dirigente dell’Asl e responsabile dell’apposito servizio. La sua equipe ha avviato qualche settimana fa un monitoraggio completo su tutte le autorizzazioni rilasciate ai portatori di handicap. Controlli severi per stanare furbi e far emergere irregolarità che, poi, sono puntualmente venute alla luce. Lo screening è stato condotto dal Dipartimento di medicina legale dell’azienda sanitaria di Avellino. Sono circa 1200 i permessi rilasciati fino ad ora. “In molti casi – ha aggiunto Quagliariello – abbiamo scovato gente che continuav ad utilizzare i tesserini di congiunti disabili defunti”. E per evitare falsificazioni, in arrivo il permesso dotato di microchip che andrà a sostituire quella di carta.

Notizie correlate