Tutto pronto per la 66^ edizione della “Coppa Montoro”: definito il percorso di gara

Non si ferma la macchina organizzativa della 66° edizione della “Coppa Montoro”, di ciclismo su strada. Il comitato organizzatore dell’AS Montoro 1927 – Stefano Garzelli Team continua senza sosta il lavoro nel segno della storia e della tradizione, per la classica d’eccellenza della città di Montoro, che sarà allestita per la categoria allievi nella giornata di domenica 25 giugno, valida per il campionato regionale FCI Campania.

Il percorso è stato rivisto nello sviluppo planimetrico e leggermente nel chilometraggio complessivo. Nei primi 60 chilometri i corridori saranno chiamati ad affrontare un circuito prevalentemente pianeggiante, di 6 chilometri, da ripetere 10 volte, che presenta solo un piccolo strappo al 4% nella zona di contrada San Bartolomeo. Poi si attraverserà le località di Preturo e San Felice per tornare in Via Roma.

Un anello iniziale, che servirà a tenere alto il ritmo, prima di lasciare il posto al circuito finale di 20 chilometri comprendente la salita di Banzano, a 10 chilometri dal traguardo finale (sempre in Via Roma), non molto lontano dal Municipio di Montoro che ospiterà le operazioni preliminari di partenza.  

Ci sono tutti gli ingredienti perché, quella del 25 giugno, possa essere una corsa tutta da vivere fino all’ultimo colpo di pedale, con un cast di partecipanti di valore e la presenza dei migliori esponenti della categoria allievi del Centro-Sud Italia a contendersi un pezzo di storia del ciclismo campano.

Ancora oggi tutte le società possono formalizzare la propria adesione tramite la procedura del Fattore K della Federazione Ciclistica Italiana (Id Gara 130973).