“Bollette pazze, Palazzo Orsini improvvisa”

“Bollette pazze, Palazzo Orsini improvvisa”
“Ancora una volta l’amministrazione comunale di Solofra ha dato prova di andare avanti a colpi di improvvisazione”. A parlare è il consigliere di minoranza Antonello D’Urso. “Accolgo con favore la notizia della rateizzazione dei pagamenti per le bollette dell’Irno service con importo superiore ai du…

“Bollette pazze, Palazzo Orsini improvvisa”

“Ancora una volta l’amministrazione comunale di Solofra ha dato prova di andare avanti a colpi di improvvisazione”. A parlare è il consigliere di minoranza Antonello D’Urso. “Accolgo con favore la notizia della rateizzazione dei pagamenti per le bollette dell’Irno service con importo superiore ai duecento euro. Mi viene da chiedere però cosa accadrà per quelle bollette che hanno importo inferiore a quella soglia. Solofra sta vivendo una fase estremqamente delicata dal punto di vista lavorativo e per un cassaintegrato o per un pensionato anche cento euro in meno può diventare pesante. L’amministrazione dovrebbe pensare anche a come intervenire in casi di questo tipo”. “Nulla di nuovo sotto il sole, dunque. Questa disattenzione da parte di Palazzo orsini non fa altro che dimostrare come la rateizzazione sia stata una misura adottata in fretta e furia per rispondere grossolanamente, oserei dire, alle proteste della cittadinanza piovute all’indomani del recapito delle richieste di pagamento”

Notizie correlate