“Discarica in centro”, petizione per eliminarla

“Discarica in centro”, petizione per eliminarla
Una raccolta di firme per dire “no” ad “una discarica in pieno centro”. A promuovere l’iniziativa è il presidente provinciale della Democrazia Cristiana per le Autonomie, Fausto Sacco. In un lettera, alla Procura della Repubblica di Avelino, al Prefetto, ai comandanti di Carabinieri, Guardia di Fina…

“Discarica in centro”, petizione per eliminarla

Una raccolta di firme per dire “no” ad “una discarica in pieno centro”. A promuovere l’iniziativa è il presidente provinciale della Democrazia Cristiana per le Autonomie, Fausto Sacco. In un lettera, alla Procura della Repubblica di Avelino, al Prefetto, ai comandanti di Carabinieri, Guardia di Finanza e Guardia Forestale e al sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, porta a conoscenza dell’iniziativa. “Il sottoscritto Fausto Sacco (Presidente Provinciale della Democrazia Cristiana per Le Autonomie) e gli abitanti di via Trieste e Trento, via Ma succi e via Pennetti – si legge nella missiva – considerati i tanti disagi provocati dai lavori di sistemazione dei marciapiedi e del mando stradale di via Mazzas (adiacente al pronto soccorso) e il trasporto dei rifiuti di risulta nello spazio tra via Trieste e Trento, via Masucci e via Pennetti; considerato, inoltre, che lo spazio sopraccitato è posizionato adiacente a fabbricati IACP e che la movimentazione dei mezzi pesanti può mettere in serio pericolo di staticità i fabbricati; chiedono un immediato intervento per la verifica la conformità delle varie autorizzazioni relative ai lavori di trasporto e deposito dei rifiuti di risulta che vengono depositati nell’area cittadina ubicata tra via Trieste e trento, via Masucci e via Pennetti”.

Notizie correlate