Sanità, Uil contro D’Ascoli: “E’ un burocrate”

Sanità, Uil contro D’Ascoli: “E’ un burocrate”
“Napoli spreca, la politica per anni ha avallato scelte scellerate in Asl e ospedali ed ora il piano di lacrime e sangue penalizza Avellino, gli utenti e i lavoratori” Ad aggravare il quadro della sanità in irpinia anche l’atteggiamento da burocrate del commissario D’Ascoli”. Un affondo duro, che ri…

Sanità, Uil contro D’Ascoli: “E’ un burocrate”

“Napoli spreca, la politica per anni ha avallato scelte scellerate in Asl e ospedali ed ora il piano di lacrime e sangue penalizza Avellino, gli utenti e i lavoratori” Ad aggravare il quadro della sanità in irpinia anche l’atteggiamento da burocrate del commissario D’Ascoli”. Un affondo duro, che rischia di sollevare altre polemiche, quello che arriva dalla Uil che spara a zero contro i vertici dell’unica azienda sanitaria del territorio irpino. “Il commissario – dicono dal sindacato – mette mano al comparto in Irpinia ed estromette le organizzazioni dei lavoratori dalla discussione su tagli e riorganizzazioni di Asl, ospedali e distretti sanitari”. Secondo la Uil con i tagli si mettono a rischio le prestazioni sanitarie in provincia.

Notizie correlate