Sant’Andrea Apostolo, fedeli contro il parroco

Sant’Andrea Apostolo, fedeli contro il parroco
Maggiore trasparenza nella gestione dei beni della parrocchia di Sant’Andrea Apostolo a Solofra. E quanto chiede un folto gruppo di fedeli solofrani che hanno dato a tal riguardo vita ad una raccolta di firma. Decine le adesioni raccolte fino a questo momento. Il parroco, padre Antonio Marchiorri, h…

Sant’Andrea Apostolo, fedeli contro il parroco

Maggiore trasparenza nella gestione dei beni della parrocchia di Sant’Andrea Apostolo a Solofra. E quanto chiede un folto gruppo di fedeli solofrani che hanno dato a tal riguardo vita ad una raccolta di firma. Decine le adesioni raccolte fino a questo momento. Il parroco, padre Antonio Marchiorri, ha in passato dato vita ad alcune alienazioni di beni di proprietà della parrocchia. Beni venduti a trattativa privata. <>. Da qui dunque la richiesta al parroco di attuare un più ampio coinvolgimento della comunità religiosa della gestione delle cose della parrocchia. Una gestione poco accorta rischierebbe infatti di ripercuotersi sugli stessi fedeli che sarebbe quindi chiamati a sostenere la parrocchia con offerte e donazioni. E’ da dire comunque che stando a quanto prevede il diritto canonico è “la legale rappresentanza della parrocchia che in tutti i negozi giuridici spetta al parroco, il quale è amministratore di tutti i beni parrocchiali a norma del can. 532”.

Notizie correlate