Tagli agli ospedali, marcia di protesta

Tagli agli ospedali, marcia di protesta
Dopo i sindaci e le associazioni del territorio anche i giovani in campo per dire no ai tagli agli ospedali dell’Alta Irpinia. Il forum provinciale ha chiamato a raccolta centinaia di persone per protestare contro la chiusura dei reparti di Ginecologia e Ostetricia e Pediatria del Criscuoli. La mani…

Tagli agli ospedali, marcia di protesta

Dopo i sindaci e le associazioni del territorio anche i giovani in campo per dire no ai tagli agli ospedali dell’Alta Irpinia. Il forum provinciale ha chiamato a raccolta centinaia di persone per protestare contro la chiusura dei reparti di Ginecologia e Ostetricia e Pediatria del Criscuoli. La manifestazione si è svolta nel centro di S. Angelo dei Lombardi. ”Basta con i tagli in Alta Irpinia, questa zona della provincia è sempre di più discriminata” – hanno ripetuto gli organizzatori della marcia di contestazione. E intanto dopo il parto avvenuto nel reparto già chiuso di Ginecologia del Criscuoli, aperta un’inchiesta della magistratura. Gli agenti del locale commissariato hanno proceduto al sequestro della cartella clinica.

Notizie correlate