Tempo di gite, occhio agli autobus: anche in Irpinia tanti pullman non in regola con la revisione

Dopo le auto, ecco gli autobus. E non siamo messi bene. Come sempre Campania maglia nera nazionale. E anche la provincia di Avellino non scherza. Secono una nuova analisi dell’osservatorio del portale Facile.it, in Irpinia sono bene 77 i pullman non in regola con la revisione. In regione risultano essere complessivamente 1370. Guida Napoli con 723, subito dopo troviamo Salerno 312, Caserta 164 ed infine Benevento 94. Secondo lo studio di Facile.it su dati ufficiali del Ministero dei Trasporti, dei 29.434 autobus per trasporto persone destinati a servizio di noleggio con conducente presenti nell’Archivio Nazionale dei Veicoli gestito dalla Motorizzazione, il 18,62% risulta non in regola con la revisione. Si tratta, complessivamente, di 5.482 mezzi; un numero importante, se si pensa che rientrano nella categoria di bus destinati al servizio di noleggio con conducente, ad esempio, quelli utilizzati per le gite scolastiche degli alunni o per i tour turistici. Il dato, peraltro, risulta essere di poco inferiore a quello rilevato solo qualche giorno fa da Facile.it, che ha calcolato che in Italia il 19,50% delle auto private non è in regola con la revisione. Tanto nel caso delle auto private quanto in quello degli autobus a noleggio con conducente, va detto, parte dei veicoli non in regola con la revisione potrebbero non essere più in uso e parcheggiati in rimessa, ma è pressoché impossibile conoscerne il numero preciso. Il codice della strada (art. 80) stabilisce che per i veicoli adibiti a noleggio con conducente la revisione deve essere disposta annualmente. Il mancato rispetto della legge, oltre a comportare rischi in termini di sicurezza ed essere soggetto a sanzioni amministrative, può avere delle ripercussioni anche dal punto di vista assicurativo; in caso di sinistro, la compagnia ha il diritto di rivalersi sull’assicurato.

Notizie correlate