Tribunale Avellino: c’è il progetto per la messa in sicurezza

Il comune di Avellino ha approvato il progetto esecutivo per l’adeguamento sismico di palazzo di giustizia. Si tratta di una svolta importante: l’edificio di piazzale De Marsico ha un grado elevato di vulnerabilità. Tocca ora al Provveditorato alle opere pubbliche appaltare la gara. A disposizione ci sono 5 milioni di euro: li ha stanziati il ministero di Grazia e Giustizia. Da tempo magistrati e avvocati chiedono a gran voce interventi, così come si è molto discusso su di una possibile realizzazione di una nuova cittadella giudiziaria per il capoluogo irpino: da una prima ipotesi a rione Valle si è passati poi ad avanzare soluzioni diverse come l’ex complesso dell’ospedale Moscati di viale Italia fino ad una riconversione dell’intera aria che ancora oggi ospita la caserma Berardi.

Notizie correlate