Università Sannio: Ricci nuovo presidente Adisu

Università Sannio: Ricci nuovo presidente Adisu
Il professore Paolo Ricci è il nuovo presidente dell’Adisu, l’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario, dell’Università degli Studi del Sannio. Ricci, 42 anni, ordinario di Economia aziendale della Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali dell’Ateneo sannita, è stato nominato dal president…

Università Sannio: Ricci nuovo presidente Adisu

Il professore Paolo Ricci è il nuovo presidente dell’Adisu, l’Azienda per il Diritto allo Studio Universitario, dell’Università degli Studi del Sannio. Ricci, 42 anni, ordinario di Economia aziendale della Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali dell’Ateneo sannita, è stato nominato dal presidente della Giunta regionale campana d’intesa con l’Università del Sannio. Succede al professore Filippo de Rossi e guiderà l’Azienda per i prossimi tre anni. Dal 1998 è docente presso l’Università del Sannio, attualmente è presidente del corso di laurea in “Economia e Gestione dei Servizi Turistici”. Laureatosi giovanissimo, con il massimo dei voti, in Economia e Commercio presso la LUISS di Roma, si è formato scientificamente presso le Università La Sapienza e Roma Tre. Svolge attività di sindaco e di revisore in aziende private, in amministrazioni pubbliche e in enti locali. È stato, inoltre, coordinatore del Gruppo di Ricerca del GBS sullo standard di rendicontazione sociale delle Regioni. Responsabile scientifico di numerosi progetti di ricerca, è membro dei comitati scientifici di numerose riviste ed è autore di pubblicazioni sulla responsabilità sociale delle imprese, sulla comunicazione economico-finanziaria e sulla innovazione e l’accountability nella Pubblica Amministrazione. “Lavoreremo – ha dichiarato il professore Ricci – per consolidare il rapporto dell’ADISU con l’Università e il territorio, attraverso un’attenzione costante alle esigenze degli studenti. Cercheremo, infatti, di accrescere qualitativamente e quantitativamente i servizi offerti. Penso, per esempio, ai servizi per gli studenti diversamente abili, a strumenti multimediali per il disbrigo delle pratiche burocratiche, a un sistema concertato di trasporti più attento alle necessità dei fuori sede. L’Adisu è il soggetto che insieme all’Università, fornendo servizi reali, persegue l’obiettivo di migliorare la qualità della esperienza universitaria garantendo a tutti gli studenti il diritto a vivere le proprie aspirazioni”. Nel nuovo Consiglio di amministrazione dell’ADISU Sannio entrano a far parte: Francecso Palmiero, quale rappresentate della Regione Campania; il professore Giuseppe Marotta, ordinario dell’Ateneo sannita; Clino Salza e Salvatore Mancino, quali rappresentanti degli studenti.

Notizie correlate