Veleni nell’aria: blocco auto a rischio fino a Capodanno

traffico viaggio auto

Gli sforamenti da Pm 10 arrivano a 38, dunque, oltre il limite massimo dei 35 consentiti dalla legge.

Una situazione che costringerà il commissario Giuseppe Priolo, a prorogare, quasi certamente, il blocco del traffico emanato lo scorso 20 novembre dall’ex sindaco, Vincenzo Ciampi.

L’ordinanza, che valeva fino al 16 dicembre, si protrarrà fino al 31.

Il Protocollo di intesa per il contenimento delle polveri sottili parla chiaro: superata la soglia dei 35 sforamenti di veleni nell’aria, bisogna applicare il massimo delle restrizioni cioè quelle in corso – fino al termine dell’anno solare.

Non si escluderanno danni e disagi ai commercianti e ai residenti nel corso delle festività natalizie.

 

Notizie correlate