Via le ecoballe, Pianodardine libera entro sei mesi

“Una giornata storica per l’Irpinia”. Così l’amministratore unico di Irpinia Ambiente, Nicola Boccalone, ha definito la partenza delle operazioni di rimozione dei rifiuti da Pianodardine. In sei mesi, lo Stir sarà “libero” dalle ecoballe. Questa mattina, a Pianodardine, erano presenti diverse persone. I lavori procederanno in maniera intensa. Dal canto suo, Franco Mazza del Comitato “Salviamo la Valle del Sabato” chiede l’avvio di una seria attività di monitoraggio dell’area.