Mons. Aiello ha scelto quando iniziare a fare il Vescovo ad Avellino

Ha scelto l’ultimo venerdì di giugno, come avvenne nel 2006, quando iniziò l’esperienza di Vescovo di Teano-Calvi. Occorrerà aspettare il 30 giugno per l’insediamento del nuovo Vescovo di Avellino, figura assente da quando monsignor Marino è stato trasferito a Nola. Da sei mesi è Don Enzo De Stefano l’amministratore della diocesi di Avellino per la quale non c’è evidentemente fretta per avere un nuovo Vescovo.

Monsignor Arturo Aiello è stato indicato successore di Marino con atto del 6 maggio da Papa Francesco. Dopo oltre 40 giorni avverrà l’investitura, presso il Palazzo della Curia Vescovile , alle 18, quindi la messa sollenne al Duomo di Avellino.