Montoro, il sindaco Bianchino: “Un commissariato di polizia in città”

 “Non lasciare soli gli amministratori”. E’ l’appello lanciato dal primo cittadino di Montoro Mario Bianchino. ” Non possiamo restare soli sul tema del contrasto all’inquinamento della Solofrana” spiega il primo cittadino di Montoro “così come tanti altri temi. Esercitiamo un’opera massiva di comunicazione, lavoriamo per far comprendere alla comunità la necessità di un contrasto ai reati ambientali e per fare in modo che questo territorio bellissimo, che non può essere sporcato da nessuno, sia difeso. Riportiamo all’attenzione generale a rivendicare il potenziamento delle forze dell’ordine sul territorio, a partire da un Commissariato di Polizia e a rinforzi per i presidi esistenti. 
E questo appello va a tutti coloro che sono deputati ad intervenire, a partire dalla nostra rappresentanza politica in Parlamento a quella regionale”.