Sanità in Campania, lascia commissario Polimeni. De Luca: “Andiamo verso normalità”

Sanità, in Campania finisce l’era Polimeni. Il commissario di governo per il piano di rientro dal disavanzo sanitario della Regione Campania, Joseph Polimeni, ha infatti annunciato le dimissioni a far data dal 3 aprile. Polimeni dovrebbe assumere l’incarico di direttore sanitario dell’Aou senese. La decisione è stata annunciata con una lettera indirizzata al ministero per la Salute e al Mef.

La palla passa ora al governo che dovrà decidere se nominare un nuovo commissario o se accogliere la richiesta del governatore Vincenzo De Luca di ricoprire l’incarico di commissario secondo quanto consente un emendamento all’ultima legge di Stabilità.

Il governatore della Regione Campania, dal canto suo, rispetto alle dimissioni di Polimeni ha commentato: “andiamo finalmente verso la normalità. La Campania ha fatto passi in avanti nel risanamento dei debiti e sui LEA. Non c’è spazio per commissariamento”. Ed ancora. “Rispetto alle tante questioni emerse sul fronte della sanità nessuno in questi mesi si era accorto della presenza dei commissari”