Aias e Noi con Loro: interrogati Gerardo Bilotta e la signora De Mita

Procede l’inchiesta relativa all’Aias e all’associazione “Noi con Loro” (LEGGI QUI)

E’ stata una giornata lunga per due degli indagati: Gerardo Bilotta (nella foto), da sempre vicino a Ciriaco De Mita, e la signora Anna Maria Scarinzi coniugata De Mita, che hanno trascorso qualche ora negli uffici della Procura della Repubblica di Avellino.

Il Procuratore Aggiunto, dott. Vincenzo D’Onofrio, ha ascoltato dapprima Bilotta, assistito dall’avv. Giovanni Antonio Cillo, poi la signora Scarinzi in De Mita che è stata accompagnata dall’avv. Antonemilio Krogh.

Nessuna dichiarazione ufficiale, se non quella scontata e rituale, in questi casi, rilasciata dal legale della Scarinzi: “La signora ha chiarito la sua posizione”.

Una posizione al momento di semplice persona indagata e per questo destinataria di un avviso di garanzia per le vicende e gli eventuali reati che dovessero emergere, a carico dei 10 indagati: si va dalla truffa all’abuso di ufficio, dalla falsa fatturazione al riciclaggio senza trascurare, per il numero delle persone coinvolte, l’associazione per delinquere.

 

Notizie correlate