Associazione a delinquere, rapina, furto. 50enne in manette a Carife

I Carabinieri della Stazione di Castel Baronia hanno arrestato un 50enne di Carife in esecuzione di un ordine di ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Benevento. L’uomo, responsabile di associazione per delinquere, rapina, furto e ricettazione, è stato condannato alla pena di circa due anni e mezzo di reclusione.

I fatti di cui alla sentenza di condanna emessa dall’Autorità Giudiziaria di Benevento risalgono al 2012 e si riferiscono a varie rapine perpetrate ai danni di istituti di credito ed uffici postali ubicati in vari comuni della Baronia. Rintracciato dai Carabinieri e condotto in Caserma, successivamente all’espletamento delle formalità di rito l’uomo è stato tradotto ed associato presso la Casa Circondariale di Ariano Irpino. L’attività portata a termine nella mattinata odierna è il frutto, nonché il corollario, del capillare controllo del territorio che i militari del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino svolgono nel loro quotidiano impegno a garantire sicurezza e rispetto della legalità.