Aggressione a Luca Abete, chiuso punto scommesse

Aggressione a Luca Abete, chiuso punto scommesse
Dopo l’aggressione all’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete e alla sua troupe chiude il punto scommesse a Grottaminarda dove si sono verificati i fatti. La Mediabet s.r.l., infatti, su proposta dei carabinieri di Grottaminarda, ha disposto il provvedimento di chiusura del punto di scommesse con…

Aggressione a Luca Abete, chiuso punto scommesse

Dopo l’aggressione all’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete e alla sua troupe chiude il punto scommesse a Grottaminarda dove si sono verificati i fatti. La Mediabet s.r.l., infatti, su proposta dei carabinieri di Grottaminarda, ha disposto il provvedimento di chiusura del punto di scommesse con l’attività di commercializzazione di via Valle. Il provvedimento, che tiene conto della sopravvenuta incompatibilità del titolare del punto di scommesse, è stato notificato dalla Mediabet alla Sede Generale dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e alla Sede Regionale. Alla base della decisione l’episodio di sabato sera e sul quale sono ancora in corso indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino. Abete stava conducendo un’inchiesta su presunte scommesse clandestine.

Notizie correlate