Ancora un compattatore sequestrato

Ancora un compattatore sequestrato
Gli agenti della Polstrada, ieri hanno sequestrato un compattatore dell’Asa in coda presso il Cdr di Pianodardine. E’ il secondo evento del genere che si verfica a distanza di una settimana. Il compattatore che perdeva percolato era stato notato da alcuni cittadini che hanno provveduto ad allertare …

Ancora un compattatore sequestrato

Gli agenti della Polstrada, ieri hanno sequestrato un compattatore dell’Asa in coda presso il Cdr di Pianodardine. E’ il secondo evento del genere che si verfica a distanza di una settimana. Il compattatore che perdeva percolato era stato notato da alcuni cittadini che hanno provveduto ad allertare le forze dell’ordine. La pattuglia giunta sul posto ha effettivamente accertato che il mezzo sversava i maleodoranti liquami sul manto stradale ad insaputa dell’autista, che ha rimediato, suo, malgrado una denuncia per non essersi accorto della perdita che causava danni ambientali ed alla salute. Gli agenti hanno predisposto, inoltre, il sequestro del mezzo come il precedente della scorsa settimana.

Notizie correlate