Cani anti droga nel carcere di Bellizzi Irpino

Cani anti droga nel carcere di Bellizzi Irpino
Unità cinofile a caccia di droga nel carcere di Bellizzi Irpino. Un controllo capillare e che sarà quotidiano. Dopo il caso di qualche settimana fa – gli agenti della penitenziaria scoprirono un detenuto di 23 anni con quattro grammi di hashish in cella – è scattata l’operazione con i cani anti drog…

Cani anti droga nel carcere di Bellizzi Irpino

Unità cinofile a caccia di droga nel carcere di Bellizzi Irpino. Un controllo capillare e che sarà quotidiano. Dopo il caso di qualche settimana fa – gli agenti della penitenziaria scoprirono un detenuto di 23 anni con quattro grammi di hashish in cella – è scattata l’operazione con i cani anti droga. Ai ragi x finisco i colloqui con i familiari. Non è escluso, infatti, che la sostanza stupefacente venga “passata” durante l’incontro con i congiunti. I cinofili avranno il compito di controllare all’ingresso del penitenziario avellinese pacchi e persone. Un filtraggio costante, per evitare brutte sorprese. La misura preventiva è stata disposta dalla direzione della casa circondariale. I controlli saranno diretti dal comandante del reparto di polizia penitenziaria Antonio Sgambati.

Notizie correlate