Della Pia scarcerato per “elefantiasi”

Della Pia scarcerato per “elefantiasi”
E’ la singolare vicenda di Armando Della Pia, noto commerciante irpino appartenente al clan camorristico Cava di Quindici che per motivi di peso (250 kg per la precisione) e di salute è costretto a lasciare il penitenziario di Bari. Il noto imprenditore fu arrestato il 6 Giugno del 2008 ed inizialme…

Della Pia scarcerato per “elefantiasi”

E’ la singolare vicenda di Armando Della Pia, noto commerciante irpino appartenente al clan camorristico Cava di Quindici che per motivi di peso (250 kg per la precisione) e di salute è costretto a lasciare il penitenziario di Bari. Il noto imprenditore fu arrestato il 6 Giugno del 2008 ed inizialmente detenuto al carcere di Bellizzi Irpino, successivamente i suoi avvocati e la dottoressa Grazia Caligaris, componente della commissione “Diritti civili” del Consiglio Regionale della Sardegna sottolinearono i disagi e quindi l’incompatibilità col regime carcerario ma soltanto oggi hanno vinto il ricorso. Il tribunale di Napoli ha provveduto a nominare un sub perito per effettuare una perizia medico-legale stabilendo la possibilità di trasportare Della Pia in un centro clinico di lungodegenza in grado di supportare il detenuto, ma a quanto pare non esiste nessuna struttura idonea in Italia ad ospitarlo. Gli sviluppi del caso si avranno nei prossimi giorni.

Notizie correlate