Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia

Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia
Un fondo agricolo trasformato in una discarica per materiale di risulta dell’edilizia. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Baiano ad Avella. Il sequestro ha riguardato un’area di circa 4mila metri quadrati. Nei guai è finito il proprietario del terreno: un 49enne del posto. Con lui so…

Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia

Un fondo agricolo trasformato in una discarica per materiale di risulta dell’edilizia. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Baiano ad Avella. Il sequestro ha riguardato un’area di circa 4mila metri quadrati. Nei guai è finito il proprietario del terreno: un 49enne del posto. Con lui sono stati denunciati a piede libero anche due operai, rispettivamente di 23 e 42 anni, sorpresi proprio dai militari dell’Arma mentre smaltivano i rifiuti speciali. Si tratta di materiale proveniente dalla demolizione di alcuni fabbricati. All’operazione hanno preso parte anche gli uomini della polizia municipale di Avella. Tutti gli indagati dovranno ora rispondere davanti all’autorità giudiziaria del reato di smaltimento illegale di rifiuti.

Notizie correlate