Imponevano pizzo nel Nolano, coinvolto irpino

Imponevano pizzo nel Nolano, coinvolto irpino
Inponevano il pizzo ad una serie di attività commerciali nella zona tra Nola e Saviano. Tra i componenti della banda criminale, anche un irpino. Si tratta di Stefano Marra, 51 anni, di Baiano. Secondo i carabinieri, l’uomo è un affiliato del clan Di Domenico. Con lui sono in manette altre quattro pe…

Imponevano pizzo nel Nolano, coinvolto irpino

Inponevano il pizzo ad una serie di attività commerciali nella zona tra Nola e Saviano. Tra i componenti della banda criminale, anche un irpino. Si tratta di Stefano Marra, 51 anni, di Baiano. Secondo i carabinieri, l’uomo è un affiliato del clan Di Domenico. Con lui sono in manette altre quattro persone: Vincenzo e Michele Giannetti, padre e figlio di Scisciano, Sebastnao Di Maio di Saviano e Felice Alfieri di San Paolo Belsito. Stando a quanto ricostruito dai militari dell’Arma, i cinque estorcecavo denaro ai titolari di un’officina meccanica di Nola ed al proprietario di una pasticceria di Saviano. Gli ordini di arresto sono stati emessi dal giudice per le indagini preliminari di Napoli che ha riconosciuto a carico degli indagati le ipotesi di reato con la tipicità del metodo mafioso.

Notizie correlate