Lucciole dell’Est, latitante preso in Irpinia

Lucciole dell’Est, latitante preso in Irpinia
Era a capo di un’organizzazione che reclutava ragazze in Romania ed in Moldavia per poi avviarle in Italia alla prostituzione. Era ricercato dalla Procura di Tolmezza, in provincia di Udine. Lui, Giannantonio Bellagamba 53 anni, originario della provincia di Ferrara aveva pensato bene di nascondersi…

Lucciole dell’Est, latitante preso in Irpinia

Era a capo di un’organizzazione che reclutava ragazze in Romania ed in Moldavia per poi avviarle in Italia alla prostituzione. Era ricercato dalla Procura di Tolmezza, in provincia di Udine. Lui, Giannantonio Bellagamba 53 anni, originario della provincia di Ferrara aveva pensato bene di nascondersi in un albergo di Ariano Irpino. Ed è qui che gli agenti del commissariato del Tricolle lo hanno individuato dopo un serie di accertamenti sulle presenze alberghiere. L’uomo è accusato di associazione a delinquere e favoreggiamento della prostituzione e dell’immigrazione clandestina. Nel momento in cui i poliziotti lo hanno ammanettato nell’albergo arianese, il 53enne era in compagnia di altri due pregiudicati brindisini.

Notizie correlate