Minacciò la sorella di un pentito, condannato

Minacciò la sorella di un pentito, condannato
Aveva minacciato la sorella di un collaboratore di giustizia. “Vai via da Quindici” avrebbe detto alla donna. Ora è stato condannato a due anni e quattro mesi insieme ad altri esponenti della malavita locale. Si tratta di un noto pregiudicato della zona. L’episodio risale a due anni fa. La donna, 37…

Minacciò la sorella di un pentito, condannato

Aveva minacciato la sorella di un collaboratore di giustizia. “Vai via da Quindici” avrebbe detto alla donna. Ora è stato condannato a due anni e quattro mesi insieme ad altri esponenti della malavita locale. Si tratta di un noto pregiudicato della zona. L’episodio risale a due anni fa. La donna, 37 anni, subito dopo l’avvertimento chiese aiuto alla polizia. L’uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di minacce. Per lui, il pubblico ministero della Procura di Avellino aveva chiesto una condanna a tre anni di reclusione in virtù dell’aggravante nell’intimidazione del metodo mafioso proprio perché appartenente ad un clan del Vallo. L’uomo è imputato anche in un altro procedimento a Napoli dove è accusato di estorsione.

Notizie correlate