Non paga un debito, viene accoltellato

Non paga un debito, viene accoltellato
Accoltellato alle spalle per un debito non onorato. E’ accaduto a Borgo Ferrovia ad Avellino dinanzi al sede dell’Istituto comprensivo. La vittima è 42enne originzio di Pratola Serra, ma residente ad Avellino. L’uomo è stato soccorso dai medici del Pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino. …

Non paga un debito, viene accoltellato

Accoltellato alle spalle per un debito non onorato. E’ accaduto a Borgo Ferrovia ad Avellino dinanzi al sede dell’Istituto comprensivo. La vittima è 42enne originzio di Pratola Serra, ma residente ad Avellino. L’uomo è stato soccorso dai medici del Pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino. Sono stati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile insieme ai colleghi della stazione di Avellino ad identificare l’aggressore grazie anche alla testimonianza resa dall’uomo ferito. Nei guai è finito un pregiudicato di 43 anni di Avellino che messo sotto torchio dai militari dell’Arma ha confessato. Stando alla ricostruzione operata dai carabinieri, la vittima sarebbe stata raggiunta da due fendenti che, fortunatamente, lo hanno ferito solo di striscio. L’episodio è accaduto mentre il 42enne attendeva il figlio dinanzi alla scuola di Borgo Ferrovia. Alla base del ferimento, un debito mai del tutto onorato. L’aggressore ha colpito l’uomo alle spalle con un piccolo coltello, qualche minuto dopo un’accesa discussione. Ha rimediato 4 punti di sutura con una prognosi di 7 giorni. L’attentatore è stato denunciato a piede libero. Dovròà rispondere dei reati di lesioni personali e violenza privata.

Notizie correlate