Ragazze di buona famiglia rubano all’Oviesse

Ragazze di buona famiglia rubano all’Oviesse
Marinavano la scuola per poi mettere a segno furti nei centri commerciali di Avellino e Mercogliano. Nei guai sono finite tra ragazzine di Sirignano. Sono stati gli agenti della questura a scoprirle. Solo una di loro ha 18 anni: le altre due hanno rispettivamente 16 e 17 anni. Sono state notate nel …

Ragazze di buona famiglia rubano all’Oviesse

Marinavano la scuola per poi mettere a segno furti nei centri commerciali di Avellino e Mercogliano. Nei guai sono finite tra ragazzine di Sirignano. Sono stati gli agenti della questura a scoprirle. Solo una di loro ha 18 anni: le altre due hanno rispettivamente 16 e 17 anni. Sono state notate nel centro commerciale Oviesse mentre in maniera sospetta entravano ed uscivano dai camerini. Si erano impossessate di dieci capi di abbigliamento per circa 200 euro. Hanno tentatio di superare le casse, ma è scattato l’allarme. A questo punto le tre ragazze si sono date alla fuga. Nel frattempo il personale del centro ha allertato il 113. Gli agenti della squadra volante al temine di una serie di ricerche le hanno fermate recuperando anche la refurtiva. Le tre ragazze tutte di buona famiglia sono state denunciate per furto.

Notizie correlate