Reparto chiuso, ma ieri è nata Concetta

Reparto chiuso, ma ieri è nata Concetta
Il reparto è stato chiuso quasi tre settimana fa, ma a Sant’Angelo dei Lombardi si continua a partorire. E’ stata una donna di Rocca S. Felici a chiedere ai medici del Criscuoli di poter dare alla luce la sua bimba nel nosocomio altirpino. E’ così che è nata Concetta. Nonostante lo stop ai ricoveri …

Reparto chiuso, ma ieri è nata Concetta

Il reparto è stato chiuso quasi tre settimana fa, ma a Sant’Angelo dei Lombardi si continua a partorire. E’ stata una donna di Rocca S. Felici a chiedere ai medici del Criscuoli di poter dare alla luce la sua bimba nel nosocomio altirpino. E’ così che è nata Concetta. Nonostante lo stop ai ricoveri in Ginecologia ed Ostetricia e Pediatria, il personale dell’ospedale di S. Angelo, vista l’insistenza della donna, non hanno potuto far altro che farla partorire. La signora è stata assista da un’èquipe composta da un ginecologo, da un’ostetrica e da un pediatra. Tutto si è svolto regolarmente. “Assurdo aver chiuso questi reparti – ha detto la donna – per me sarebbe stato impossibile, vista l’imminenza del parto, raggiungere Ariano Irpino o Avellino”.

Notizie correlate