Sciolto per camorra il consiglio comunale a Pago

Sciolto per camorra il consiglio comunale a Pago
Qualche mese dopo l’invio degli ispettori e a distanza di qualche settimana dalla chiusura dell’iter voluto dal Prefetto di Avellino, il consiglio comunale di Pago Vallo Lauro è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche. Il provvedimento è stato adottato dal consiglio dei ministro su proposta de…

Sciolto per camorra il consiglio comunale a Pago

Qualche mese dopo l’invio degli ispettori e a distanza di qualche settimana dalla chiusura dell’iter voluto dal Prefetto di Avellino, il consiglio comunale di Pago Vallo Lauro è stato sciolto per infiltrazioni camorristiche. Il provvedimento è stato adottato dal consiglio dei ministro su proposta del titolare del Viminale, Roberto Maroni. Dai controlli effettuati dai funzionati della Prefettura di Avellino e dalle risultanze delle indagini tuttora in corso, sono state accertate forme di condizionamento da parte della criminalità organizzata. Sulle attività dell’ente del Vallo Lauro, i carabinieri hanno aviato un’inchiesta che è coordinata dalla Direzione distrettuale Antimafia di Napoli. Ne mirino le questioni urbanistiche. Allo stato attuale sono 40 gli iscritti nel registro degli indagati.

Notizie correlate