Scoperta con l’amante, donna picchiata a sangue

Scoperta con l’amante, donna picchiata a sangue
La scopre con un altro uomo e giù botte da orbi. E’ accaduto in Valle Caudina. Sfiorata la tragedia familiare. Vittima dell’aggressione una giovane donna che è riuscita a divincolarsi dalla morsa del marito e ha chiesto subito dopo aiuto i carabinieri. Da quanto è emerso, la donna sarebbe stata scop…

Scoperta con l’amante, donna picchiata a sangue

La scopre con un altro uomo e giù botte da orbi. E’ accaduto in Valle Caudina. Sfiorata la tragedia familiare. Vittima dell’aggressione una giovane donna che è riuscita a divincolarsi dalla morsa del marito e ha chiesto subito dopo aiuto i carabinieri. Da quanto è emerso, la donna sarebbe stata scoperta insieme all’amante dal consorte. Di qui la brutale aggressione alla quale ha preso parte anche il fratello del marito. Calci, pugni e minacce: in lacrime, sotto choc, la signora è riuscita a fuggire e si è immediatemente recata presso la stazione dei carabinieri. I militari dell’Arma hanno fermato i due e li hanno denunciati a piede libero. Sono ora accusarti di lesioni aggravate e minacce. La donna è stata soccorsa dai sanitari dell’ospedale Moscati di Avellino. Ha riportato la fratture di acune costole oltre che ecchimosi su vari parti del corpo.

Notizie correlate