Sfregiata con lo spray lapide vittime del 1943

Sfregiata con lo spray lapide vittime del 1943
Sfregio alla lapide in memoria delle vittime dei bombardamenti del settembre del 1943. Sconcertante episodio nel cuore del centro storico di Avellino, in piazza Del Popolo di fronteb al municipio. Il monumento è stato oltraggio con delle scritte fatte con una bomboletta spray di colore verde. Segni …

Sfregiata con lo spray lapide vittime del 1943

Sfregio alla lapide in memoria delle vittime dei bombardamenti del settembre del 1943. Sconcertante episodio nel cuore del centro storico di Avellino, in piazza Del Popolo di fronteb al municipio. Il monumento è stato oltraggio con delle scritte fatte con una bomboletta spray di colore verde. Segni indecifrabili sia sulla lunga lista dei nomi fatta in bronzo sia nella parte retrostante della lapide in cemento fatta realizzare nel 61esimo anniversario del tragico evento dall’assessorato alla Cultura del comune. Un altro danno al patrimonio storico e culturale della città esattamente due anni dopo – era il marzo del 2007 – o sfregio con lo spray lungo la fontana di Bellerofonte di corzo Umberto I, meglio conosciuta comela fontana dei tre cannuoli.

Notizie correlate