Sorpresi a rubare in un supermercato: denunciati due minorenni rumeni

Si sono impossessati di vari prodotti alimentari occultandoli in una borsa per eludere il controllo alle casse. Un diciassettenne e una quindicenne di origine rumena sono stati sorpresi a rubare in un noto supermercato del comune di Mercogliano e quindi denunciati in stato di libertà.

Intervenuti in seguito alla segnalazione di un impiegato del supermercato, i militari della locale stazione dei Carabinieri hanno identificato i due ladri minorenni, recuperando loro la refurtiva. Per entrambi è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria in quanto ritenuti responsabili del reato di furto aggravato.

 

Notizie correlate