Terrorismo islamico, perquisizioni in Campania

Terrorismo islamico, perquisizioni in Campania
La Polizia sta eseguendo numerose perquisizioni nei confronti di cittadini magrebini sospettati di terrorismo internazionale. Il blitz degli agenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Venezia, e’ scattato in varie province del Veneto, della Lombardia, della Toscana, del Piemonte, dell…

Terrorismo islamico, perquisizioni in Campania

La Polizia sta eseguendo numerose perquisizioni nei confronti di cittadini magrebini sospettati di terrorismo internazionale. Il blitz degli agenti, su disposizione della Procura della Repubblica di Venezia, e’ scattato in varie province del Veneto, della Lombardia, della Toscana, del Piemonte, dell’Emilia Romagna e della Campania.L’operazione, spiega una nota della Polizia, giunge al termine di un’indagine avviata dalla Digos di Venezia a partire dal marzo del 2007 in direzione di ambienti integralisti islamici gravitanti intorno alla moschea di via dei Mille a Vicenza, guidata da un imam yemenita anch’egli indagato nell’ambito del procedimento penale in argomento. Il particolare interesse investigativo dell’inchiesta deriva, tra l’altro, dal fatto che nel luogo di culto vicentino erano approdati tre estremisti algerini, simpatizzanti dell’ideologia Takfir, tutti provenienti da Napoli, dove erano stati gia’ coinvolti, a diverso titolo, in attivita’ di falsificazione documentale a sostegno di gruppi jihadist

Notizie correlate