Furto alla Omi di Lacedonia, la Polizia recupera la refurtiva. Fermati due rom

Avevano messo a segno un furto in una azienda di Lacedona. Sono stati arrestati dagli agenti delle Volanti che fanno capo all’Upg di Napoli. In manette sono finiti due rom che devono rispondere del reato di ricettazione. Ad essere presa di mira è stata la Omi di Lacedonia. Gli agenti hanno recuperato la refurtiva, venti personal computer e due autovetture, che è stata poi riconsegnata al legittimo proprietario

Notizie correlate