Operava ad Atripalda la falsa dentista scoperta da “Striscia”

Nuovi particolari emergono in merito al servizio realizzato e mandato in onda ieri sera da “Striscia la notizia”, la trasmissione satirica che spesso pone all’attenzione generale questioni di rilevante importanza. (LEGGI QUI)

Come quello della falsa dentista “pizzicata” ad operare presso lo studio di un dentista “vero”.

L’intervista alla donna che esercita esercizio abuviso della professione è stata realizzata da Luca Abete, inviato di “Striscia”, in pieno centro di Avellino ma lo studio dove sono state effettuate le riprese – mentre la donna esercitava abusivamente la professione – si trova ad Atripalda.

Per il momento non ci sarebbero denunce nei confronti della falsa dentista nè del titolare dello studio presso cui la donna praticava cure ai pazienti, nè si registra un intervento ufficiale da parte dell’Ordine dei Medici.