Pub-discoteca abusivo, 40enne denunciato. Nei guai anche dj e buttafuori

Gli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Benevento un 40enne del luogo, responsabile di aver adibito, abusivamente, il proprio locale a pub-discoteca. I poliziotti, individuato il locale, all’atto del controllo, hanno verificato al suo interno la presenza di circa 100 ragazzi intenti a trascorrere la serata. Il locale, oltre a non essere provvisto di alcuna autorizzazione, è risultato altresì sprovvisto di qualsiasi uscita di sicurezza.

Pertanto il 40enne, proprietario, è stato denunciato in stato di libertà. Nella vicenda sono  rimasti coinvolti altri quattro ragazzi, denunciati, che erano stati impiegati  a svolgere il servizio di sorveglianza, nonché un DJ 27enne, perché trovato in possesso di numerosi CD, palesemente contraffatti e privi del marchio SIAE

Notizie correlate