“La sagra delle sagre”, dal 10 al 12 novembre appuntamento a Sant’Angelo dei Lombardi

L’Associazione Turistica Pro Loco “Alta Irpinia – Sant’Angelo dei Lombardi” ha organizzato la XVII^ edizione della Rassegna dei prodotti tipici, enogastronomia, agricoltura, folklore, turismo, artigianato, arte e cultura si terrà nel Centro Storico di Sant’Angelo dei Lombardi. Sarà interessato tutto il caratteristico ed originale Centro Storico nei giorni venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 novembre.

La Rassegna dei Prodotti Tipici, dell’Enogastronomia e del Turismo, “La Sagra delle Sagre”, è una particolare ed originale iniziativa della Pro Loco Alta Irpinia, che, con spirito entusiastico, costanza ed impegno, ha come obiettivo quello di valorizzare e promuovere i prodotti tipici, l’enogastronomia, l’artigianato artistico e rurale, la cultura materiale ed immateriale, le tradizioni culturali e popolari dell’Alta Irpinia e complessivamente della dorsale appenninica. La Pro Loco, con questa manifestazione vuole concorrere a promuovere, insieme ad enti, istituzioni ed agenzie presenti sul territorio, il turismo e  l’economia delle zone interne, rafforzare e sostenere la cultura ed il senso di appartenenza e combattere la desertificazione.

La manifestazione propone a turisti, visitatori e curiosi, i famosi prodotti caseari, provoloni podolici, pecorino di Bagnoli, “Il Carmasciano”, castagne e tartufi, i prosciutti ed insaccati, miele, biscotti, taralli, pane cotto a legna, olio e i prodotti dell’orto, con la filiera corta,  noti per la genuinità, originalità e bontà! Ci saranno  prodotti del Molise, Puglia,  Basilicata e Calabria. L’artigianato artistico e di produzione sarà il fiore all’occhiello della Sagra! Sarà presente anche una rappresentanza delle Pro Loco di tutta la Campania “Campania Pro Loco- Expò”. Forte sarà la presenza dei Camperisti che, come al solito, guardano con particolare affetto alla “La Sagra delle Sagre” dove sono accolti con amicizia.

Non mancheranno laboratori del gusto, tavole rotonde, convegni, dibattiti e conferenze stampe. Sono previste visite guidate ai siti storici più importanti: Cattedrale con Cripta, il Castello Longobardo e la meravigliosa “Assisi del Sud”: l’ Abbazia del Goleto. Un servizio navetta collegherà il Centro con la suggestiva Abbazia del Goleto.

 

 

Notizie correlate