L’Associazione Igor Stravinsky ricorda Totò: domani il primo appuntamento all’Abbazia del Loreto

50 anni dalla scomparsa del grande Totò, l’Associazione Igor Stravinsky ricorderà la sua arte umoristica attraverso diversi appuntamenti che si snoderanno a partire da domani, 29 ottobre per concludersi il 27 dicembre.
 
Il progetto della Stravinsky, realizzato con il contributo della Regione Campania ed in collaborazione con l’Abbazia e la Biblioteca Statale di Montevergine, e il Mibac / Sovrintendenza di Avellino e Salerno, cercherà di approfondire la conoscenza del “Principe della Risata” attraverso le canzoni, le musiche e le poesie che Totò scrisse e compose.
 
“Mi piace la Moseca…quella con O maiuscola” è il primo degli appuntamenti dedicati a Totò che la Stravinsky proporrà domani 29 ottobre alle 18.30 nel Salone degli Arazzi dell’Abbazia di Loreto a Mercogliano (ingresso libero fino ad esaurimento posti a sedere).
 
Le voci del soprano Paola Francesca Natale e del tenore Alessandro Fortunato, accompagnati al flauto da Alessandro Crosta e al pianoforte da Nadia Testa proporranno diverse canzoni scritte e musicate da Totò, oltre a classici del repertorio napoletano. Un reading musicale da A Livella a Malafemmena che vedrà special guest dell’evento Elisabetta Iannaccone nelle vesti di mimo e fine narratrice.
 

Notizie correlate