Tufo Greco Festival, sabato la serata conclusiva tra musica ed enogastronomia

Sabato 16 settembre, è in programma la serata conclusiva del Tufo Greco Festival, posticipata per le avverse condizioni meteo di sabato scorso.

L’evento, giunto alla 33^ edizione, è promosso dal Comune di Tufo e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del POC 2014-2020 (linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”). Gli attori principali saranno le aziende appartenenti al Consorzio Terre di Tufo, custodi di alcune delle più affascinanti vigne della verde Irpinia.

L’apertura degli stand enogastronomici è prevista per le ore 19. Protagonista, oltre alle cantine, sarà la gastronomia d’autore, con la presenza degli chef Valentina Martone, padrona di casa del ristorante “Megaron” di Paternopoli (Avellino), e Sergio Ruocco (My Chef) che, nell’ambito delle iniziative promosse dal Consorzio Terre di Tufo, presenteranno un’antologia di sapori tipici e di eccellenze del territorio, attraverso una carrellata di piatti che si caratterizzano per la scelta attenta delle materie prime e ricerca dell’equilibrio tra tradizione e nuove ispirazioni.

Spazio inoltre agli spettacoli e alla musica della tradizione d’autore, sotto la direzione artistica di Roberto D’Agnese. In Piazza Umberto I si esibiranno gli Emian Pagan Folk, mentre protagonisti della serata all’Anfiteatro della Villa Comunale saranno I Vico. La musica itinerante arricchirà i vicoli del centro storico. Un cast artistico di pregio anche per la serata conclusiva, che vuole suggellare il legame che la manifestazione ha da sempre avuto con le melodie della tradizione, specchio di un territorio, del suo patrimonio culturale, della sua rete di storie, leggende e miti.

Il programma completo su www.tufogrecofestival.it e sulle pagine e i profili Facebook, Instagram e Twitter dell’evento.

 

Notizie correlate