Crisi FMA: tavolo al comune di Pratola Serra

Crisi FMA: tavolo al comune di Pratola Serra
Si terrà oggi un incontro con il sindaco di Pratola Serra, per organizzare un tavolo di discussione che coinvolga tutte le parti politiche, sindacali e sociali delle comunità limitrofe alla azienda, per la realizzazione di un appello da presentare al Governo e ai vertici FIAT affinche sia reso noto …

Crisi FMA: tavolo al comune di Pratola Serra

Si terrà oggi un incontro con il sindaco di Pratola Serra, per organizzare un tavolo di discussione che coinvolga tutte le parti politiche, sindacali e sociali delle comunità limitrofe alla azienda, per la realizzazione di un appello da presentare al Governo e ai vertici FIAT affinche sia reso noto il piano industriale dell’azienda. La decisione è stata presa ieri nella riunione del consiglio di fabbrica dell’FMA, per coinvolgere i sindaci e le parti politiche a velocizzare i tempi di conoscenza del piano industriale della casa di Torino. La FMA cerca di fare in modo di recuperare una situazione non certo facile per i propri lavoratori, che sono sobbarcati da una maggiore cassa integrazione. Per questo motivo si spera in una riprogrammazione dalle attuali 54 settimane a 108.

Notizie correlate